Altro

Orologi da collezione, i consigli dell’esperto

Gli esperti consigliano di seguire alcune importanti regole, che aiutano i collezionisti di orologi a riconoscere i prodotti autentici da quelli contraffatti e a evitare delusioni negli acquisti.

Anche i più preparati tra i collezionisti infatti, una volta trovato l’orologio che da tempo sognano di aggiungere alla propria raccolta, possono andare incontro a spiacevoli sorprese. Traditi dall’emozione e dal desiderio di possedere finalmente l’esemplare tanto cercato, alcuni sottovalutano piccoli difetti che altrimenti farebbero dubitare dell’originalità o del buon funzionamento del prodotto.

Ecco i consigli che un collezionista di orologi dovrebbe sempre seguire prima di un acquisto:

  • L’interno della cassa dell’orologio deve riportare il numero, la marca, il titolo del metallo nel caso in cui sia prezioso.
  • Va controllato accuratamente lo stato di conservazione dell’orologio, in modo da evitare spese future che si aggiungerebbero al prezzo di acquisto.
  • L’orologio deve preferibilmente essere acquistato completo di certificato di garanzia e scatola originale, o di certificato di autenticità.
  • Gli orologi da collezionismo più recenti andrebbero comprati presso un rivenditore autorizzato, con certificato di garanzia.
  • E’ importante che il collezionista di orologi, prima di dedicarsi agli acquisti, si documenti su riviste specializzate, siti e forum online, o presso negozianti specializzati e fidati.
  • Attenzione ai prezzi troppo bassi, campanello d’allarme per acquisti che molto raramente si rivelano veri affari, almeno per l’acquirente. Se il collezionista tiene particolarmente all’orologio può acquistarlo anche se il prezzo si discosta molto dal listino ufficiale, ma solo se si tratta di una spesa non importante, visto che potrebbe rimanere solo il valore affettivo.
  • Ci sono orologi prodotti dalla stessa fabbrica, che seppure identici hanno marchi diversi e diverso valore.
  • Esistono purtroppo anche marchi impressi in maniera fraudolenta su orologi anonimi, o sostituzioni di meccanismi o parti dell’orologio con elementi di maggior valore, per farne aumentare il prezzo. In alcuni casi dunque gli esperti consigliano di far visionare l’esemplare a un orologiaio di fiducia, in quanto a occhio nudo è praticamente impossibile accorgersi di questi particolari.

Scrivi un commento